L'incantesimo del lievito

Pane turco allo yogurt o katmer

commento dello chef:

“Questa ricetta mi piace per la sua semplicità e la sua freschezza. Solo leggendola percepisco il sapore e il profumo che lo yogurt può regalare. Inoltre la nostra amica Donatella del blog Ingrediente perduto ne fa una descrizione analitica e precisa, spiegando con foto di riferimento i vari passaggi per realizzare questo pane particolare. L'impasto che ne risulta è soffice e profumato e vedo bene anche dei mini-panini o addirittura piccoli cornetti da servire farciti. Un abbinamento adatto è con una misticanza di insalata e del salmone o storione affumicato".


LINK RICETTA



Nel mio ristorante...ve la propongo così:

Cornetto allo yogurt fornito con misticanza di insalata e salmone affumicato.

Più sfoglie croccanti Med-inside

commento dello chef:

Complimenti a Donatella che ci propone questo pane senza lievito, una preparazione molto gradita che a mio avviso non dovrebbe mai mancare nella selezione dei pani di un ristorante. Ottimo con le sue sfoglie croccanti e saporite per inziare una cena e accompagnare piccoli antipasti, formaggi o stuzzichini. Per regalargli, magari, un carattere più deciso si potrebbe provare l’impasto con olio extra vergine, origano di collina, polpa di olive “vere” in salamoia e il fior di sale al pomodoro secco."


LINK RICETTA



Nel mio ristorante...ve la propongo così:

Una tentazione dal sapore mediterraneo di sfoglie calde e croccanti. Da abbinare con antipasti, stuzzichini e formaggi. Ottimo, perché no, come dessert insieme abbinato a miele e confetture.


























Commenti

comments powered by Disqus